Skip links
¿Qué es una DAO en Blockchain?

Cos’è una DAO (organizzazione autonoma decentralizzata) e come funziona?

$1.87

7.87%

Le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) stanno ridefinendo il concetto di gestione organizzativa nel mondo digitale. Grazie alla tecnologia blockchain, le DAO offrono un quadro di governance trasparente, efficiente e completamente decentralizzato. Questo articolo approfondisce cosa sono le DAO, come funzionano, i loro vantaggi, le applicazioni, le sfide e molto altro ancora.

Definizione di DAO

Una DAO è un’entità che opera in modo autonomo e decentralizzato, senza la necessità di un’autorità centrale. Utilizza contratti intelligenti su una blockchain per automatizzare il processo decisionale e l’esecuzione degli scambi, sulla base di regole predefinite e del consenso dei suoi membri.

L’essenza di una DAO sta nella sua capacità di democratizzare il processo decisionale all’interno di un’organizzazione. A differenza delle strutture aziendali convenzionali, in cui le decisioni vengono prese da un piccolo gruppo di individui, in una DAO ogni membro ha voce in capitolo nella direzione e nelle decisioni dell’organizzazione. Ciò avviene attraverso l’utilizzo di specifici token o criptovalute, che conferiscono diritti di voto ai loro possessori. In questo modo, le decisioni vengono prese collettivamente attraverso il voto sulla blockchain, dove i risultati sono immutabili e trasparenti.

Un altro aspetto fondamentale delle DAO è la loro capacità di operare senza bisogno di intermediari. Grazie ai contratti intelligenti, che sono programmi autoesecutivi memorizzati sulla blockchain, le DAO possono effettuare transazioni, gestire fondi ed eseguire decisioni in modo automatico una volta soddisfatte determinate condizioni. Questo riduce significativamente i rischi di frode, corruzione ed errore umano, migliorando l’efficienza e riducendo i costi operativi.

Flessibilità e apertura sono caratteristiche fondamentali delle DAO. Chiunque abbia accesso a Internet può unirsi a una DAO, partecipare alla sua governance e contribuire alla sua crescita e al suo sviluppo. Questo favorisce una cultura di inclusione e collaborazione, permettendo a talenti di tutto il mondo di contribuire a progetti e obiettivi comuni.

I contratti intelligenti come base operativa

I contratti intelligenti svolgono un ruolo fondamentale nel funzionamento delle DAO. Questi contratti sono essenzialmente programmi memorizzati sulla blockchain che vengono eseguiti automaticamente quando si verificano condizioni predefinite, senza bisogno di intermediari. Nel contesto di una DAO, i contratti intelligenti possono gestire la tesoreria, far rispettare le decisioni prese con il voto dei membri e persino coordinare la distribuzione di progetti e ricompense. L’automazione fornita dai contratti intelligenti migliora l’efficienza operativa e garantisce che le operazioni della DAO siano trasparenti e a prova di manomissione.

que es una dao crypto blockchain

Come funziona una DAO?

Il funzionamento di un’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO) si basa sulla tecnologia blockchain e sui contratti intelligenti, che forniscono un quadro per il funzionamento autonomo e decentralizzato di queste entità. Per interagire con una DAO, gli utenti devono innanzitutto disporre di un portafoglio decentralizzato, che funge da interfaccia per gestire gli asset digitali (come criptovalute, token…), nonché per interagire con gli smart contract sulla blockchain.

Accesso a un DAO

Il primo passo per partecipare a una DAO è ottenere i token specifici di quell’organizzazione, che di solito possono essere acquistati attraverso gli scambi sulle piattaforme di criptovalute o direttamente attraverso la partecipazione alla DAO. Questi token non solo rappresentano una certa quota di partecipazione alla DAO, ma conferiscono anche diritti di voto ai loro possessori. Il numero di gettoni posseduti da un individuo è spesso direttamente collegato al suo potere di voto all’interno dell’organizzazione, stabilendo così un sistema di governance democratico.

Interazione con DAO

Una volta che un utente possiede i token, può partecipare alla governance della DAO utilizzando il proprio portafoglio decentralizzato. Si tratta di votare su proposte relative alla gestione della DAO, come l’allocazione di fondi, l’implementazione di progetti specifici o la modifica delle regole di funzionamento della DAO. Le votazioni avvengono attraverso la blockchain, dove ogni voto viene registrato e verificato in modo trasparente, garantendo l’integrità del processo decisionale.

Presentazione delle proposte

All’interno di un’Organizzazione Autonoma Decentrata (DAO), gli utenti non solo hanno la possibilità di votare le proposte esistenti, ma possono anche presentare nuove iniziative e proposte da sottoporre all’attenzione della comunità. Questo processo è fondamentale per la natura democratica e collaborativa delle DAO, in quanto consente a tutti i membri di contribuire attivamente alla direzione e alle decisioni dell’organizzazione. Di seguito vengono descritte le modalità con cui gli utenti possono fare proposte e come queste vengono gestite all’interno di un DAO.

  • Modifiche alle regole di governance della DAO.
  • Proposte di progetti o iniziative specifiche per il finanziamento della DAO.
  • Cambiamenti nella struttura degli incentivi o delle ricompense.
  • Decisioni strategiche, come partnership con altri enti o l’adozione di nuove tecnologie.

Per poter presentare una proposta, un membro deve generalmente soddisfare alcuni prerequisiti, come il possesso di un numero minimo di token di governance o l’aver fatto parte della DAO per un determinato periodo di tempo. Questi criteri variano a seconda delle regole di ogni DAO e sono pensati per garantire che i partecipanti siano adeguatamente investiti e informati sull’organizzazione.

Principali Organizzazioni Autonome Decentrate (DAO)

MakerDAO

Che cos'è MakerDAO? Che cosa sono gli IAD?

MakerDAO è una delle DAO più influenti nello spazio DeFi (Finanza Decentralizzata). Amministra il DAI, una moneta stabile decentralizzata il cui valore è ancorato al dollaro USA. MakerDAO utilizza un sistema di smart contract sulla blockchain di Ethereum per mantenere stabile il valore del DAI. Gli utenti possono generare IAD depositando garanzie in criptoasset, introducendo così un meccanismo di prestito e di indebitamento senza intermediari.

Uniswap

File:Uniswap Logo e Wordmark.svg - Wikipedia, l'enciclopedia libera

Sebbene Uniswap sia un protocollo di scambio decentralizzato (DEX) su Ethereum, la sua governance è fortemente influenzata dal DAO Uniswap. Questo DAO permette ai possessori di token UNI di votare sulle proposte che riguardano lo sviluppo e le politiche del protocollo. Uniswap ha rivoluzionato il trading di criptovalute consentendo la negoziazione automatizzata tra token Ethereum senza la necessità di un registro ordini centralizzato.

Composto

GitHub - compound-finance/compound-protocol: Il protocollo on-chain di Compound

Compound è un protocollo di mercato monetario sulla blockchain di Ethereum che permette agli utenti di prestare e prendere in prestito criptovalute. La Compound DAO permette ai possessori del suo token di governance, COMP, di proporre e votare le modifiche al protocollo. Questo include decisioni sui tassi di interesse, l’aggiunta di nuovi mercati di criptovalute e aggiustamenti al modello di rischio del protocollo.

Aave

Aave - DailyBitcoin

Aave è un altro protocollo leader nello spazio DeFi che permette agli utenti di prestare e prendere in prestito diverse criptovalute. L’Aave DAO gestisce il protocollo, permettendo ai possessori del suo token di governance, AAVE, di votare su proposte che vanno dagli aggiornamenti tecnici alle decisioni strategiche. Aave si distingue per l’introduzione di funzionalità innovative come i prestiti non garantiti e il cambio di tasso.

Decentrato e

Logo Decentraland (MANA) File .SVG e .PNG Download

Decentraland è una piattaforma di realtà virtuale decentralizzata alimentata dalla blockchain di Ethereum, dove gli utenti possono creare, sperimentare e monetizzare contenuti e applicazioni. Il DAO di Decentraland permette ai possessori di token MANA e LAND di partecipare alla governance del mondo virtuale. Questo include decisioni sulle politiche dei contenuti, sugli aggiornamenti del software e sull’assegnazione di fondi per i progetti della comunità.

Chiavi per la creazione e la stesura degli Statuti DAO

La creazione di uno statuto per un’organizzazione autonoma decentrata (DAO) è un passo fondamentale per garantirne il funzionamento efficace e trasparente. Lo statuto di una DAO definisce la sua struttura di governance, i diritti e i doveri dei suoi membri e stabilisce le regole e le procedure per il processo decisionale, la gestione dei fondi e l’attuazione dei progetti. Anche se ogni DAO può avere uno statuto unico che riflette i suoi obiettivi e valori specifici, ci sono diversi elementi comuni che sono comunemente inclusi negli statuti della maggior parte delle DAO.

La creazione di uno statuto per un’organizzazione autonoma decentrata (DAO) è un passo fondamentale per garantirne il funzionamento efficace e trasparente. Lo statuto di una DAO definisce la sua struttura di governance, i diritti e i doveri dei suoi membri e stabilisce le regole e le procedure per il processo decisionale, la gestione dei fondi e l’attuazione dei progetti. Anche se ogni DAO può avere uno statuto unico che riflette i suoi obiettivi e valori specifici, ci sono diversi elementi comuni che sono comunemente inclusi negli statuti della maggior parte delle DAO.

1. Preambolo

Il preambolo descrive la missione, la visione e lo scopo della DAO, fornendo un contesto per i suoi obiettivi e la sua ragion d’essere. Questa sezione può includere anche i principi fondamentali che guidano l’organizzazione.

2. Definizione dei membri

Questa sezione stabilisce chi può diventare membro della DAO, i criteri per l’acquisizione e la perdita della qualità di membro e i relativi diritti e responsabilità. Questo include le modalità con cui i membri possono acquisire i token di governance e partecipare al processo decisionale.

3. Struttura di governance

Questo documento illustra le disposizioni di governance della DAO, compresa una descrizione degli organi di governo (come comitati o consigli), le loro funzioni e le modalità di elezione o nomina dei loro membri. Specifica inoltre il processo decisionale, che comprende le modalità di proposta, votazione e attuazione delle decisioni.

4. Procedure di voto

Questa sezione descrive il sistema di voto della DAO, compresi i tipi di voto, le soglie di approvazione richieste e le regole speciali per alcune decisioni, come le modifiche allo statuto o alla struttura di governance.

5. Gestione dei fondi

Lo statuto deve specificare come verranno gestiti e allocati i fondi della DAO, compresa la creazione e l’utilizzo di una tesoreria, le regole per l’allocazione dei fondi e le procedure di revisione e responsabilità.

6. Risoluzione dei conflitti

È importante includere un meccanismo per la risoluzione dei conflitti all’interno della DAO, sia attraverso la mediazione, l’arbitrato o qualche altro metodo che permetta di risolvere le controversie in modo equo ed efficiente.

7. Emendamenti allo Statuto

Lo statuto dovrebbe prevedere un processo chiaro per la sua modifica, consentendo alla DAO di adattarsi ed evolversi nel tempo. Questo include i requisiti per proporre modifiche e la soglia di voti necessaria per approvare gli emendamenti.

8. Scioglimento del DAO

Infine, è prudente prevedere una procedura per lo scioglimento della DAO, specificando come verrà presa questa decisione e il destino dei beni e dei fondi rimanenti. Lo statuto di una DAO è fondamentale per il suo funzionamento efficace e per l’allineamento dei suoi membri verso obiettivi comuni. Codificando regole e procedure, lo statuto aiuta a garantire che la DAO operi in modo trasparente, democratico e in conformità ai suoi principi fondanti.

Regolamentazione delle DAO in Spagna e in Europa

La natura innovativa e decentralizzata delle DAO pone sfide uniche ai responsabili politici e alle autorità di regolamentazione, che devono bilanciare la necessità di proteggere i consumatori e mantenere la stabilità finanziaria con il desiderio di incoraggiare l’innovazione e non soffocare lo sviluppo tecnologico.

Europa

A livello europeo, la regolamentazione delle criptovalute e della tecnologia blockchain è stata oggetto di discussione e sviluppo, ma non è ancora stata stabilita una regolamentazione specifica per le DAO. L’Unione Europea ha mostrato interesse nel creare un ambiente normativo coerente per le criptovalute attraverso proposte come la Markets in Cryptoassets Regulation (MiCA), che cerca di stabilire regole chiare per le criptovalute e i loro fornitori in tutta Europa. Tuttavia, finora, il MiCA e altre iniziative normative non hanno affrontato in modo specifico le caratteristiche e le sfide particolari dei DAO.

Spagna

In Spagna la situazione è simile a quella del resto d’Europa, con un quadro normativo per le criptovalute e la tecnologia blockchain in fase di sviluppo, ma nessuna legislazione specifica che riguardi direttamente le DAO. La legislazione spagnola ha iniziato a riconoscere e a regolamentare gli aspetti dell’ecosistema delle criptovalute e della blockchain, come dimostra la legge 11/2018, che ha introdotto l’obbligo di segnalazione delle criptovalute detenute all’estero. Tuttavia, tali regolamenti non si estendono ancora esplicitamente alle DAO.

La principale sfida normativa per le DAO è la loro natura decentralizzata e autonoma, che mette in discussione le nozioni tradizionali di giurisdizione, responsabilità legale e governance aziendale. Ciò solleva questioni su come le leggi societarie, fiscali e contrattuali esistenti possano essere applicate a entità che, per loro stessa natura, non hanno una sede fisica o legale centralizzata e il cui controllo può essere distribuito tra un numero indefinito di partecipanti a livello globale.

Prospettive future

Dato il rapido sviluppo della tecnologia blockchain e il crescente interesse per le DAO, è probabile che sia la Spagna che l’Unione Europea dovranno occuparsi specificamente della regolamentazione di queste entità nel prossimo futuro. Ciò potrebbe includere la creazione di nuove categorie legali per le DAO, la definizione di un quadro di riferimento per la loro costituzione, il funzionamento e lo scioglimento e la definizione della responsabilità dei partecipanti.

Dapps per lanciare la tua DAO

La creazione e la gestione di organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) è stata facilitata da una serie di progetti blockchain e applicazioni decentralizzate (DApp) che forniscono gli strumenti e le piattaforme necessarie per il loro funzionamento. Questi progetti variano per approccio e funzionalità, spaziando da framework open source a interfacce di facile utilizzo per la gestione dei DAO. Di seguito sono evidenziati alcuni dei principali progetti blockchain legati alle DAO:

Aragona

Rete Aragon, un nuovo impulso per le organizzazioni autonome decentralizzate
Aragon è una delle piattaforme più conosciute per la creazione e la gestione di DAO. Offre una serie di strumenti blockchain che consentono agli utenti di creare le proprie organizzazioni decentralizzate con un’ampia gamma di funzionalità. Aragon facilita la gestione della tesoreria, la governance e il voto all’interno delle DAO, rendendo il processo di creazione e gestione di una DAO più accessibile a chi non ha conoscenze tecniche avanzate.

DAOstack

DaoStack - Il futuro della cooperazione decentralizzata - Notizie su Bitcoin e criptovalute
DAOstack è un altro importante progetto che fornisce un quadro per la creazione e la gestione dei DAO. Si concentra sulla scalabilità delle decisioni collettive, consentendo a grandi gruppi di persone di collaborare e prendere decisioni in modo efficiente. DAOstack utilizza il suo token GEN per la governance del suo ecosistema e offre una piattaforma, Alchemy, dove gli utenti possono votare le proposte e partecipare alla gestione delle DAO.

Colonia

Colony: costruisci il tuo DAO in modo semplice e facile - AMBCrypto
Colony è una piattaforma che facilita la creazione di organizzazioni decentralizzate autonome, con particolare attenzione alla gestione dei progetti e alla collaborazione lavorativa. Permette alle comunità di organizzare e distribuire il lavoro, gestire i fondi e prendere decisioni in modo decentrato, senza la necessità di una gerarchia tradizionale.

Istantanea

Laboratori Snapshot
Snapshot è una piattaforma di voto decentralizzata che consente alle DAO e ad altri progetti blockchain di effettuare votazioni senza spendere benzina, utilizzando le firme digitali per registrare i voti sulla blockchain. Sebbene non sia una piattaforma per la creazione di DAO di per sé, Snapshot è diventato uno strumento essenziale per la governance delle DAO, consentendo una partecipazione più ampia ed economica ai processi decisionali.

Gnosi sicura

Sicuro (prima di Gnosis Safe) (@safe) / X
Gnosis Safe offre una soluzione di custodia sicura per DAO e collettivi, consentendo la gestione dei fondi attraverso portafogli multi-sig. Sebbene inizialmente non sia stato progettato esclusivamente per i DAO, Gnosis Safe è stato ampiamente adottato per questo scopo grazie alla sua sicurezza e flessibilità.

Questi progetti rappresentano solo un esempio dell’ampio ecosistema di strumenti disponibili per la creazione e la gestione dei DAO. Con la crescita dell’interesse per le strutture organizzative decentralizzate, probabilmente assisteremo alla nascita di piattaforme e soluzioni ancora più innovative in questo spazio.

L’investimento in cripto-asset non è regolamentato, potrebbe non essere adatto agli investitori al dettaglio e l’intero importo investito potrebbe andare perso. È importante leggere e comprendere i rischi di questo investimento, che sono spiegati in dettaglio.

Contáctanos
Contáctanos
Hola 👋 ¿En qué podemos ayudarte?